venerdì 30 giugno 2017

Bevande fai da te: il karkadè


Mi chiederete: che cos'è il karkadè? 
E' il fiore dell'Hibiscus sabdariffa che si trova in Africa specialmente con cui si possono realizzare delle bevande dissetanti e rilassanti dal colore rosso intenso con un sapore leggermente aspro senza caffeina.
Si può bere tranquillamente senza zucchero.

Ingredienti:
  • 1 litro di acqua
  • qualche grammo di karkadè
In pentolino mettere a riscaldare l'acqua fino a quasi farla bollire e spegnere il fuoco.
In una teiera mettere l'acqua riscaldata e con un filtro il karkadè e far raffreddare.
Per chi lo desidera mettere dello zucchero di canna integrale.
Appena possibile trasferire la bevanda filtrata e metterla in una bottiglia di vetro e conservare in frigorifero.

1 commento:

Mr Loto ha detto...

Adoro il karkadè! Ho imparato ad apprezzarlo quando vivevo in Egitto. Laggiù è molto diffuso ed amato...

Saluti.

Post più popolari

Visualizzazioni totali