martedì 30 ottobre 2012

Grazie Molino Chiavazza!

Ieri finalmente è arrivata la mia seconda collaborazione, il Molino Chiavazza!
Volevo ringraziare fermamente il Molino Chiavazza perchè sono delle farine stupende e sicuramente farò del mio meglio per creare ricette buone e gustose.
Grazie mille!!!

Grazie Pasta Di Martino!



Volevo fare un caloroso ringraziamento alla Pasta Di Martino, la pasta di eccellenza di Gragnano!
Grazie a questa bellissima collaborazione sto creando delle ricette meravigliose e devo dire che la pasta ha un gusto unico..
Buon appetito con Pasta Di Martino!

domenica 28 ottobre 2012

Paccheri Pasta Di Martino ripieni di crema ai fiori di zucca

PACCHERI PASTA DI MARTINO RIPIENI DI CREMA AI FIORI DI ZUCCA

Tempo di preparazione:
20 minuti
Costo:
5 euro
Ingredienti:
  • 40 paccheri PASTA DI MARTINO
  • 25 fiori di zucca
  • 500 gr. di ricotta di mucca
  • 125 gr. di mozzarella
  • 40 gr. burro
  • Mezzo litro di latte parzialmente scremato
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 1 bustina di zafferano
  • Parmiggiano reggiano grattuggiato q.b.
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe q.b.
Esecuzione:
Accendere il forno a 180°.
Prendere una pentola e far bollire l’acqua e appena bolle, salare e buttare i paccheri.
Nel frattempo preparare la besciamella scogliendo il burro in un tegamino, aggiungere la farina e amalgamare bene. Mettere il latte tiepido, sale, noce moscata e girare finchè diventa una crema e spegnere il fuoco.
Nell’attesa che la pasta sia pronta, lavare i fiori zucca, tagliarli listarelle e ripassarli in una padella per 5 minuti.
In una ciotola amalgamare la ricotta, i fiori di zucca, noce moscata, sale, pepe e zafferano sciolto in un bicchierino di acqua di cottura della pasta.
Infine tagliare la mozzarella a cubetti.
Quando i paccheri saranno pronti, scolarli e metterli sopra un canovaccio per non attaccarsi l’uno con l’altro.
Riempirli con il composto preparato in precedenza mettendo un cubetto di mozzarella in ogni pacchero.
Prendere una teglia e mettere sotto uno strato di besciamella, sopra i paccheri ripieni e di nuovo uno strato di besciamella e parmiggiano reggiano grattuggiato e metterla in forno per 10 minuti.

domenica 21 ottobre 2012

Cotolette di pollo al forno

 
COTOLETTE DI POLLO AL FORNO

Tempo di preparazione:
15 minuti
Costo:
5  euro
 Ingredienti:
  • 3 uova
  • Pane grattugiato q.b.
  • 8 fettine di pollo
  • Olio extravergine di oliva q.b.
 
 Esecuzione:
Accendere il fornetto elettrico a 250° o 200° quello normale.
Oleare la teglia con un po’ di olio extravergine d’oliva.
Lavare le fettine di pollo accuratamente.
Mettere il pane grattugiato su un piatto piano e rompere le uova in un altro piatto fondo, sbattendole con una forchetta.
Impanare le fettine di pollo prima nell’uovo e poi nel pane grattugiato ad entrambi i lati.
Adagiarle sulla teglia precedentemente unta e mettere un altro filo d’olio sulle cotolette e infornarle.
Girare le fettine dall’altro lato dopo circa 10 minuti e toglierle dal fornellino solo quando saranno ben dorate.

domenica 14 ottobre 2012

Pasta mista Di Martino e cicerchie

PASTA MISTA PASTA DI MARTINO E CICERCHIE


Tempo di preparazione:
1.      Cicerchie a bagno la sera prima
2.      Preparazione il giorno dopo:  1 ora

Costo:
2 euro

Ingredienti a scelta:
·        400 gr. di pasta mista PASTA DI MARTINO
·        350 gr. di cicerchie secche (o ceci secchi)
·        Olio extravergine d’oliva q.b.
·        1 quarto di cipolla
·        1 pomodoro
·        1 rametto di rosmarino
·        Sale q.b.

Esecuzione:
Mettere la sera prima le cicerchie secche in una pentola piena d’acqua.
Il giorno dopo scolare le cicerchie.
Riempire la pentola d’acqua e mettere cipolla, olio, pomodoro, rosmarino e cicerchie e far bollire per circa un’ora fino a quando non saranno tenere.
Togliere e buttare tutti gli odori. Prendere una parte dei legumi e frullarli con il mixer.
Nel frattempo cuocere la pasta mista PASTA DI MARTINO dentro il brodo con le cicerchie aggiungendo un po’ di sale.
Quando è pronta la pasta DI MARTINO, mettere il composto frullato e amalgamare bene il tutto.

Insalata russa

INSALATA RUSSA


Tempo di preparazione:
30 minuti

Costo:
2 euro

Ingredienti:
·        100 gr. fagiolini
·        240 gr. carotine e pisellini
·        3 uova
·        3 patate medie
·        250 ml di maionese
·        2 cucchiaini di aceto bianco
·        Succo di mezzo limone
·        Sale q.b.

Esecuzione:
Bollire le patate in una pentola.
Quando saranno pronte, sbucciarle e schiacchiarle con lo schicciapatate.
Tagliare i fagiolini, i pisellini e le carotine e le uova a dadini.
Mettere in una terrina le verdurine e le uova tagliate, le patate schiacciate, l’aceto, il succo di limone, la maionese e sale amalgamare bene in tutto fino a quando diventa un composto omogeneo e denso.
Infine versare l’insalata russa in una ciotola e decorare con uova, maionese e fagiolini a piacimento.

martedì 9 ottobre 2012

10.000 volte grazie!

10.000 volte grazie a tutti voi per aver letto e fatto le mie ricette.
Se volete avere le ricette per e mail scrivete a valestar85@gmail.com e se siete su facebook ho creato il gruppo cosa cucino stasera - il blog https://www.facebook.com/#!/groups/422874867773655/
Grazie ancora e a presto!

Post più popolari

Visualizzazioni totali