mercoledì 26 dicembre 2012

Spinaci filanti con formaggio fuso INALPI LIGHT

Spinaci filanti con formaggio fuso INALPI LIGHT
Costo:
2 euro

Ingredienti:
  • 500 gr. di spinaci surgelati
  • alcune fettine di formaggio fuso INALPI LIGHT
  • 1 spicchio d'aglio
Esecuzione:
Bollire in acqua salata gli spinaci surgelati fino a quando si sono scongelati.
Prendere una padella, mettere un filo d'olio extravergine di oliva e far dorare uno spicchio d'aglio. Appena sarà colorato, toglierlo e ripassare gli spinaci per qualche minuto. Infine mettere dei pezzetti di formaggio fuso INALPI LIGHT e servire caldi. 

Pasta con i wurstel al formaggio e croccanti di grana GROK

Pasta con i wurstel al formaggio e croccanti di grana GROK
Costo:
3 euro

Ingredienti:
  • 400 gr. di pennette rigate
  • 1 confezione di croccanti di grana padano GROK al gusto classico
  • 2 wurstel al formaggio
  • olio extravergine di oliva q.b.
Esecuzione:
Prendere una pentola, riempirla d'acqua e quando bolle, salare e buttare la pasta.
Mentre cucina la pasta far bollire i wurstel fino a quando non si scioglie il formaggio, toglierli e farli a rondelle.
Quando è pronta la pasta, scolarla e mettere un filo d'olio extravergine di oliva, i wurstel tagliati e GROK.

Manfredine PASTA DI MARTINO all'estate

Manfredine PASTA DI MARTINO all'estate
Costo:
3 euro

Ingredienti:
  • 400 gr. di manfredine PASTA DI MARTINO
  • 20 pomodorini pachino
  • 1 scatola grande di tonno
  • due manciatine di capperi sotto sale
  • basilico q.b.
Esecuzione:
Prendere una pentola, riempirla d'acqua. Appena bolle, salare e buttare la pasta.
Lavare i pomodorini e tagliali a metà.
Lavare i capperi sotto sale.
Per il condimento mettere in una ciotola i pomodorini, il tonno a pezzettini, i capperi e amalgamare il tutto.
Quando le manfredine saranno pronte, scolarle e mettere il condimento preparato precedentemente.
Impiattare con una fogliolina di basilico per profumare.

Farfalle PASTA DI MARTINO con broccoli romaneschi e salsicce di bufalino

Farfalle PASTA DI MARTINO con broccoli romaneschi e salsicce di bufalino
Costo:
6 euro

Ingredienti:
  • 400 gr. farfalle PASTA DI MARTINO
  • 500 gr. di cimette di broccoli romaneschi
  • 6 salsicce di bufalino 
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
Esecuzione:
Bollire in una pentola d'acqua salata le cimette dei broccoli romaneschi per almeno mezz'ora.
Prendere una pentola e riempirla d'acqua e aspettare che bolla e poi buttare la pasta.
In una padella mettere un filo d'olio extra vergine di oliva e far rosolare uno spicchio di aglio senza camicia. Quando sarà dorato toglierlo e cucinare le salsicce. Appena sono quasi cotte, tagliarle a rondelle e aggiungere i broccoli e ripassateli in padella per qualche minuto.
Dopo i tempi di cottura della pasta, scolarla e ripassarla nella padella con i broccoli e le salsicce.

Farfalle PASTA DI MARTINO al pesto alla genovese

FARFALLE PASTA DI MARTINO AL PESTO ALLA GENOVESE
Costo:
3 o 4 euro

Ingredienti:
  • 400 gr. farfalle PASTA DI MARTINO
  • 50 gr. foglie basilico
  • 100 ml olio extravergine di oliva
  • 6 cucchiai di parmiggiano reggiano
  • 2 cucchiai di pecorino romano
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • sale grosso q.b.
Esecuzione:
Prendere una pentola riempiendola d'acqua e aspettare che bolla.
Nel frattempo mettere nel mixer basilico, olio, parmiggiano, pecorino, pinoli e sale e frullare e otterrete il pesto.
Quando l'acqua bollirà buttare le farfalle.
Appena sarà pronta la pasta, scolarla e condirla con il pesto preparato precedentemente.
Servire con una spolverata di parmiggiano reggiano sopra.

mercoledì 12 dicembre 2012

Croccanti di grana padano Grok all'aceto balsamico di Modena Giuseppe Giusti

Croccanti di grana padano Grok all'aceto balsamico di Modena Giuseppe Giusti - due collaborazioni vincenti! 
Ingredienti:

  • croccanti di grana padano GROK
  • aceto balsamico di Modena GIUSEPPE GIUSTI
Esecuzione:
Per esaltare il gusto del parmiggiano ho pensato ad un antipasto semplicissimo.

Mettere in una ciotolina le scaglie di parmiggiano GROK e insaporirle con l'aceto balsamico di Modena Giuseppe Giusti.

Grazie Bacco!


Grazie Bacco!
Bacco è una ditta siciliana specializzata in pistacchi in tutte le sue forme: dalla crema spalmabile di pistacchio dolce al pesto al pistacchio.. Tante sfaccettature gustose tutte da provare e realizzare con le ricette che farò!

Grazie Polenghi!

Ho iniziato una nuova collaborazione al sapore di limone, Polenghi! Torta soffice al limone, panna cotta al limone, torta di yogurt al limone, crema al limone, sorbetti e succo di limone sono i prodotti che dovrò utilizzare per fare nuove ricette "limonatose". Grazie Polenghi!

Grazie Ariosto!

Ariosto è una marca conosciutissima al supermercato come preparati per insaporire pietanze e visto che il mio blog è anche semplice per tutti quelli che mi seguono hanno accettato di collaborare con me! Non vedo l'ora di cimentarmi in questa nuova sfida!!Grazie Aristo!

Grazie INALPI!

Grazie INALPI! Il mio blog è piaciuto anche a loro e utilizzando i formaggini e le fettine INALPI sono sicura che farò delle ricette gustose e deliziose!

Grazie GROK!

Grazie GROK! Si è aggiunta un'altra bellissima collaborazione.. sono delle scaglie di parmigiano croccanti con vari gusti: classico, deciso e con i cereali! Con questi prodotti farò delle ricette tutte da gustare..

lunedì 10 dicembre 2012

Contest QUOTA 101 MALTERRENO - cornettini al pesto di pistacchi di Bronte e mortadella con formaggio filante

CONTEST VINO QUOTA 101 MALTERRENO - CORNETTINI AL PESTO DI PISTACCHI e MORTADELLA CON FORMAGGIO FILANTE

- una pasta sfoglia già pronta
- una manciatina di pistacchi di Bronte al naturale
- un cucchiaio di latte
- un tuorlo d'uovo
- qualche fettina di formaggio filante
- qualche fettina di mortadella
- grana padano q.b.
- olio extravergine d'oliva q.b.
- sale q.b.
- pepe q.b.

Accendere il forno a 200°.
Tritare in un mixer i pistacchi al naturale, olio extravergine di oliva, sale, pepe ed è pronto il nostro pesto di pistacchi di Bronte.
Tagliare la pasta sfoglia a triangoli e riempire alcuni triangoli con il pesto e una manciatina di grana padano e altri con una fettina di formaggio filante e una di mortadella e fare dei cornettini.
Prendere una ciotolina, sbattere un tuorlo d'uovo e un cucchiaio di latte e spennellare il composto sopra i cornettini.
Metterli in una teglia utilizzando la carta da forno della pasta sfoglia e infornare per 15 minuti fino a quando non saranno dorati.

Questi cornettini sono stati abbinati al vino QUOTA 101 MALTERRENO, un vino bianco giovane, cristallino, di color giallo paglierino, abbastanza consistente, con un perlage abbastanza persistente, fruttato, molto fine, poco caldo, abboccato, abbastanza morbido, fresco, tannico, di buona struttura, abbastanza equilibrato. Nel complesso è armonico con il piatto che rende i cornettini con un tocco in più. 


martedì 4 dicembre 2012

Blogger per Grazia

Ciao a tutti!
Mi sono appena candidata come food blogger per la rivista GRAZIA. Appena esce la classifica vi prego di votarmi :) un bacio grande grande
<script src="http://blogger.grazia.it/images/blogger/js/badge.js?blid=0" blid="0" name="grzscript"></script>

domenica 25 novembre 2012

Faccina di ananas con aceto balsamico Giuseppe Giusti Gran Deposito




Costo:
1 euro

Ingredienti:
  • un ananas
  • aceto balsamico GIUSEPPE GIUSTI - GRAN DEPOSITO
Esecuzione:
Pulire e tagliare a fette un ananas.
Prendere un piatto e mettere due fette di ananas per gli occhi e un altro pezzo per il naso.
Infine fare la bocca con l'aceto balsamico GIUSEPPE GIUSTI - GRAN DEPOSITO.


Contest Nocciola Day - TORTIGLIONI AL PESTO DI NOCCIOLE E CARNE

Cari amici
parteciperò al contest del Nocciola Day che si terrà il 15 dicembre, la giornata nazionale della nocciola.
http://www.nocciolaitaliana.it/2012/10/nocciola-day/

Ecco la mia ricetta:
TORTIGLIONI AL PESTO DI NOCCIOLE E CARNE

Ingredienti:

  • 400 gr. di tortiglioni
  • 100 gr. di carne macinata di maiale
  • 100 gr. di carne macinata di vitellone
  • 100 gr. nocciole
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Esecuzione:
Prendere una pentola, riempirla d'acqua e appena bolle, salare e buttare la pasta.
Nel frattempo mettere nel mixer le nocciole, olio, sale e pepe così da ottenere il pesto di nocciole.
In una padella far rosolare la carne macinata di maiale e vitellone con un filo d'olio e dopo circa 5 minuti amalgamare il pesto con la carne per altri 5 minuti.
Quando sarà pronta la pasta, scolarla lasciando un po' di acqua di cottura e metterla nella padella per amalgamare bene il composto.



giovedì 22 novembre 2012

Fusilli bucati corti Pasta Di Martino con pesto alla brontese di Bacco

FUSILLI BUCATI CORTI PASTA DI MARTINO CON PESTO ALLA BRONTESE DI BACCO
Ingredienti:

  • 400 gr. di fusilli bucati corti PASTA DI MARTINO
  • 4 cucchiai di pesto alla brontese ovvero di pistacchi BACCO
  • parmiggiano reggiano grattuggiato q.b.
Esecuzione:
Prendere una pentola, riempirla d'acqua e aspettare che bolla.
Appena l'acqua arriverà a 100 gradi, salare e buttare la pasta nella pentola.
Quando i fusilli saranno pronti, scolarli lasciando un po' di acqua di cottura nella pentola.
Aggiungere 4 cucchiai di pesto ai pistacchi e amalgamando bene il tutto otterrete una crema di pistacchi squisita che esalterà la pasta.
Servire con una manciatina di parmiggiano reggiano grattuggiato a piacimento.

Concorso vino Ramandolo

Sto partecipando a questo concorso del vino Ramandolo :) Speriamo bene!! Incrociamo le dita :)
http://www.friuliviadeisapori.it/limoncini-di-pollo-e-rosmarino/

lunedì 12 novembre 2012

Tagliatelle fatte in casa con farina Molino Chiavazza

TAGLIATELLE FATTE IN CASA CON FARINA MOLINO CHIAVAZZA
Tempo di preparazione:
30 minuti

Costo:
2 euro

Ingredienti:

  • 4 tuorli
  • 1 uovo intero
  • 250 gr. di semola di grano duro
  • 250 gr. di farina di tipo 0
  • Sale q.b.
Esecuzione:
Mischiare le due farine e fare una fontanella su un piano di lavoro.
Mettere al centro le uova e un pizzico di sale e amalgamare il tutto fino ad ottenere una palla liscia e compatta.
Prendere la macchina per fare la pasta facendo prima la sfoglia e poi fare la pasta con l'apposito attrezzo.
Come ricetta Vi consiglio un sugo semplice con passata di pomodoro, carota, cipolla e sedano.

domenica 11 novembre 2012

Hamburger con formaggio fuso e Aceto Balsamico di Modena Giuseppe Giusti

HAMBURGER CON FORMAGGIO FUSO E ACETO BALSAMICO DI MODENA GIUSEPPE GIUSTI
Tempo di preparazione:
10 minuti

Costo:
8 euro

Ingredienti:

  • 800 gr. di carne macinata di bovino adulto o 8 hamburger semplici
  • Formaggio fuso a fette a piacere
  • Aceto Balsamico di Modena Giuseppe Giusti q.b.
  • Olio extra vergine di olive q.b.
Esecuzione:
Per preparare gli hamburger si può comprare un utensile apposito per farli oppure fare delle grandi polpette e schiacciarle con le mani.
Con un filo d'olio extra vergine di oliva cuocere gli hamburger al grado di cottura che gradite di più  in una padella e mettere una fetta di formaggio fuso.
Servire con un filo di aceto balsamico di Modena Giuseppe Giusti per dare quel tocco in più.

Manfredine Pasta di martino alla crema di ricotta e pomodoro

MANFREDINE PASTA DI MARTINO ALLA CREMA DI RICOTTA E POMODORO
Tempo di preparazione:
1 ora e 20 minuti

Costo:
4 euro

Ingredienti:

  • 400 gr. di manfredine PASTA DI MARTINO
  • 500 gr. di ricotta di mucca
  • 2 bottiglie di passata di pomodoro
  • 1 carota
  • Metà sedano
  • 1 quarto di cipolla
  • Basilico q.b. 
Esecuzione:
Per prima cosa fare un sugo semplice mettendo in una pentola di ceramica la carota, il sedano, la cipolla e la passata di pomodoro per almeno un'ora.
Prendere una pentola, riempirla d'acqua e appena bolle buttare la pasta.
In una terrina mischiare la ricotta con un po' di sugo fino a quando non diventa una salsa rosa.
Quando la pasta sarà pronta, scolarla e mettere la salsa rosa nella pentola e amalgamare bene il tutto.
Servire con un ciuffo di basilico per decorazione.

sabato 10 novembre 2012

Fissle master blogger


Sono una dei blogger che parteciperanno a questo contest, non vedo l'ora :)

ISCRIVITI A FISSLER MASTER BLOGGER, IL PRIMO CONTEST CHE ESCE DAL WEB!
Fissler Master Blogger è un grande contest che esce dal web per spostare la sfida su un palcoscenico reale, costituito dai negozi selezionati per l’evento. Iscriviti compilando la cartolina che trovi cliccando sul banner e diventa protagonista del nostro evento! Ogni evento sarà un contest vero e proprio, “arbitrato” eccezionalmente da uno chef Fissler che condurrà la gara fino a decretare il vincitore della tappa. Potrai vincere prodotti Fissler e firmare un libro di ricette 2.0!

101 quota.. creare una ricetta per un vino..

Cari amici sono una dei 20 food blogger che parteciperanno a questo contest dove dovrò creare una ricetta per un vino, che emozione!
http://www.quota101.com/2012/10/contest-101-street-food/


20.000 grazie.. e si cambia il look!

20.000 grazie a tutti voi per aver raggiunto questo obiettivo che mai mi sarei immaginata di prefissare a maggio.. mi state dando tante soddisfazioni.. per questo oggi ho cambiato il look del blog ringraziando la mia blogger specialist Gaia Gentile.. spero che Vi piaccia!
Buona cucina a tutti voi!

domenica 4 novembre 2012

Gnocchi di patate fatti in casa con farina Mulino Chiavazza


GNOCCHI DI PATATE FATTI IN CASA CON FARINA MULINO CHIAVAZZA


Ingredienti:

500 gr. di farina “Miscela per pasta fresca” Molino Chiavazza oppure in alternativa 250 gr. di       farina di tipo 0 e 250 gr. di farina di grano duro
  • 1 uovo
  • 1kg di patate
  • Sale q.b.

  • Esecuzione:

    Bollire le patate per mezz’ora con la loro buccia.
    Quando saranno pronte lasciare raffreddare e sbucciarle.
    Prendere le patate e schiacciarle con lo schiacciapatate in una terrina.
    Aggiungere un uovo e un pizzico di sale e amalgamare bene il tutto.
    Su un piano di lavoro mettere il composto aggiungendo la farina fino a formare una palla liscia e compatta.
    Prendere un pezzo dell’impasto, fare dei cordoncini e tagliarli con un coltello.
    Appena l’acqua sarà pronta buttare gli gnocchi e dopo qualche minuto scolarli.
    Come ricetta vi consiglio:

    Frittata al forno all'Aceto Balsamico Giuseppe Giusti


    FRITTATA AL FORNO ALL'ACETO BALSAMICO GIUSEPPE GIUSTI


    Tempo di preparazione:
    5 minuti

    Costo:
    0,50 euro

    Ingredienti:

    •       2 uova
    •       Una manciata di grana padano grattugiata
    •       Un pizzico di sale
    •       Aceto Balsamico di Giuseppe Giusti

     Esecuzione:
    Accendere il fornetto elettrico a 250° o 200° quello normale.
    Rompere le uova in un piatto fondo e sbatterle con una forchetta.
    Aggiungere una manciata di grana padano grattugiato e un pizzico di sale e sbattere ancora.
    Prendere la carta da forno, ritagliarla e metterla su una teglia antiaderente e versarci sopra il composto.
    Dopo circa 10 minuti per verificare se è cotta la frittata punzecchiarla con uno stuzzicadenti grande o una forchetta e controllare che il composto non si sia appiccicato.
    Servire con un filo di aceto balsamico di Giuseppe Giusti per dare quel tocco in più.


    giovedì 1 novembre 2012

    Grazie Aceto Gran Deposito Giusti!

    Ecco la terza collaborazione che mi rende fiera di questo meraviglioso blog..
    Grazie alla fiducia che mi ha riposto l'aceto balsamico di Modena Giuseppe Giusti cercherò di abbinare al meglio questi prodotti meravigliosi..
    Grazie ancora Giusti!!!

    martedì 30 ottobre 2012

    Grazie Molino Chiavazza!

    Ieri finalmente è arrivata la mia seconda collaborazione, il Molino Chiavazza!
    Volevo ringraziare fermamente il Molino Chiavazza perchè sono delle farine stupende e sicuramente farò del mio meglio per creare ricette buone e gustose.
    Grazie mille!!!

    Grazie Pasta Di Martino!



    Volevo fare un caloroso ringraziamento alla Pasta Di Martino, la pasta di eccellenza di Gragnano!
    Grazie a questa bellissima collaborazione sto creando delle ricette meravigliose e devo dire che la pasta ha un gusto unico..
    Buon appetito con Pasta Di Martino!

    domenica 28 ottobre 2012

    Paccheri Pasta Di Martino ripieni di crema ai fiori di zucca

    PACCHERI PASTA DI MARTINO RIPIENI DI CREMA AI FIORI DI ZUCCA

    Tempo di preparazione:
    20 minuti
    Costo:
    5 euro
    Ingredienti:
    • 40 paccheri PASTA DI MARTINO
    • 25 fiori di zucca
    • 500 gr. di ricotta di mucca
    • 125 gr. di mozzarella
    • 40 gr. burro
    • Mezzo litro di latte parzialmente scremato
    • 2 cucchiai di farina 00
    • 1 bustina di zafferano
    • Parmiggiano reggiano grattuggiato q.b.
    • Sale q.b.
    • Noce moscata q.b.
    • Pepe q.b.
    Esecuzione:
    Accendere il forno a 180°.
    Prendere una pentola e far bollire l’acqua e appena bolle, salare e buttare i paccheri.
    Nel frattempo preparare la besciamella scogliendo il burro in un tegamino, aggiungere la farina e amalgamare bene. Mettere il latte tiepido, sale, noce moscata e girare finchè diventa una crema e spegnere il fuoco.
    Nell’attesa che la pasta sia pronta, lavare i fiori zucca, tagliarli listarelle e ripassarli in una padella per 5 minuti.
    In una ciotola amalgamare la ricotta, i fiori di zucca, noce moscata, sale, pepe e zafferano sciolto in un bicchierino di acqua di cottura della pasta.
    Infine tagliare la mozzarella a cubetti.
    Quando i paccheri saranno pronti, scolarli e metterli sopra un canovaccio per non attaccarsi l’uno con l’altro.
    Riempirli con il composto preparato in precedenza mettendo un cubetto di mozzarella in ogni pacchero.
    Prendere una teglia e mettere sotto uno strato di besciamella, sopra i paccheri ripieni e di nuovo uno strato di besciamella e parmiggiano reggiano grattuggiato e metterla in forno per 10 minuti.

    domenica 21 ottobre 2012

    Cotolette di pollo al forno

     
    COTOLETTE DI POLLO AL FORNO

    Tempo di preparazione:
    15 minuti
    Costo:
    5  euro
     Ingredienti:
    • 3 uova
    • Pane grattugiato q.b.
    • 8 fettine di pollo
    • Olio extravergine di oliva q.b.
     
     Esecuzione:
    Accendere il fornetto elettrico a 250° o 200° quello normale.
    Oleare la teglia con un po’ di olio extravergine d’oliva.
    Lavare le fettine di pollo accuratamente.
    Mettere il pane grattugiato su un piatto piano e rompere le uova in un altro piatto fondo, sbattendole con una forchetta.
    Impanare le fettine di pollo prima nell’uovo e poi nel pane grattugiato ad entrambi i lati.
    Adagiarle sulla teglia precedentemente unta e mettere un altro filo d’olio sulle cotolette e infornarle.
    Girare le fettine dall’altro lato dopo circa 10 minuti e toglierle dal fornellino solo quando saranno ben dorate.

    domenica 14 ottobre 2012

    Pasta mista Di Martino e cicerchie

    PASTA MISTA PASTA DI MARTINO E CICERCHIE


    Tempo di preparazione:
    1.      Cicerchie a bagno la sera prima
    2.      Preparazione il giorno dopo:  1 ora

    Costo:
    2 euro

    Ingredienti a scelta:
    ·        400 gr. di pasta mista PASTA DI MARTINO
    ·        350 gr. di cicerchie secche (o ceci secchi)
    ·        Olio extravergine d’oliva q.b.
    ·        1 quarto di cipolla
    ·        1 pomodoro
    ·        1 rametto di rosmarino
    ·        Sale q.b.

    Esecuzione:
    Mettere la sera prima le cicerchie secche in una pentola piena d’acqua.
    Il giorno dopo scolare le cicerchie.
    Riempire la pentola d’acqua e mettere cipolla, olio, pomodoro, rosmarino e cicerchie e far bollire per circa un’ora fino a quando non saranno tenere.
    Togliere e buttare tutti gli odori. Prendere una parte dei legumi e frullarli con il mixer.
    Nel frattempo cuocere la pasta mista PASTA DI MARTINO dentro il brodo con le cicerchie aggiungendo un po’ di sale.
    Quando è pronta la pasta DI MARTINO, mettere il composto frullato e amalgamare bene il tutto.

    Insalata russa

    INSALATA RUSSA


    Tempo di preparazione:
    30 minuti

    Costo:
    2 euro

    Ingredienti:
    ·        100 gr. fagiolini
    ·        240 gr. carotine e pisellini
    ·        3 uova
    ·        3 patate medie
    ·        250 ml di maionese
    ·        2 cucchiaini di aceto bianco
    ·        Succo di mezzo limone
    ·        Sale q.b.

    Esecuzione:
    Bollire le patate in una pentola.
    Quando saranno pronte, sbucciarle e schiacchiarle con lo schicciapatate.
    Tagliare i fagiolini, i pisellini e le carotine e le uova a dadini.
    Mettere in una terrina le verdurine e le uova tagliate, le patate schiacciate, l’aceto, il succo di limone, la maionese e sale amalgamare bene in tutto fino a quando diventa un composto omogeneo e denso.
    Infine versare l’insalata russa in una ciotola e decorare con uova, maionese e fagiolini a piacimento.

    martedì 9 ottobre 2012

    10.000 volte grazie!

    10.000 volte grazie a tutti voi per aver letto e fatto le mie ricette.
    Se volete avere le ricette per e mail scrivete a valestar85@gmail.com e se siete su facebook ho creato il gruppo cosa cucino stasera - il blog https://www.facebook.com/#!/groups/422874867773655/
    Grazie ancora e a presto!

    domenica 30 settembre 2012

    Tortiglioni di Pasta Di Martino con speck e zafferano

    TORTIGLIONI DI PASTA DI MARTINO CON SPECK E ZAFFERANO

    Tempo di preparazione:
    20 minuti
    Costo:
    2 euro
     Ingredienti a scelta:
    • 400 gr. di tortiglioni di Pasta Di Martino
    • 100 gr. di speck
    • 2 bustine di zafferano
    • 50 gr. di parmigiano reggiano
    • Olio extravergine d’oliva q.b.
    Esecuzione:
    Prendere una pentola riempita d’acqua e aspettare che bolla l’acqua.
    Tagliare a pezzettini lo speck e ripassarlo in una padella per qualche minuto con un filo d’olio extravergine d’oliva.
    Appena buttiamo la pasta, prendere due cucchiai di acqua di cottura e sciogliere le bustine di zafferano in un bicchierino da caffè e mettere il composto dentro la pentola.
    Quando sarà pronta la pasta, scolarla e metterla dentro la padella dove bisognerà mantecarla con lo speck e aggiungere del parmigiano a piacimento.

    mercoledì 26 settembre 2012

    Sono in televisione su Alice - Sky!

    Oggi ho registrato la puntata di Casa Alice su Alice - Sky canale 416 sui miei limoncini di pollo. Andrà in onda alle 17.30 il 3 ottobre. Fatemi sapere se vi piaccio in tv :)
    http://www.youtube.com/watch?v=PTELoNyXEM0&feature=youtu.be

    Purea di patate al profumo di limone

     
    PUREA DI PATATE AL PROFUMO DI LIMONE

    Tempo di preparazione:
    30 minuti
    Costo:
    0,50  euro
     
    Ingredienti:
    • 8  patate medie
    •  1/2 cipolla
    • Sale
    • Pepe
    • 1 limone
    • Olio extravergine d’oliva q.b.
     
     Esecuzione:
    Lessare le patate, sbucciarle, metterle in una ciotola e passarle nello schiacciapatate.
    Prendere una padella, mettere un filo d’olio e un quarto di cipolla intera e farla dorare e spegnere il fuoco.
    Amalgamare le patate con il soffritto, sale, pepe e la scorza grattugiata di un limone e il piatto è pronto.

    martedì 4 settembre 2012

    Finalmente sono una foodblogger! Grazie GENTE DEL FUD!

    Eccomi all'opera in cucina! Sono ufficialmente una dei foodblogger della Gente del Fud! Guardate che bellissimo kit! Non vedo l'ora di assaggiare queste prelibatezze italiane e quanti sono carini i grembiuli!

    lunedì 20 agosto 2012

    Crostata con la marmellata di ciliegie


    Una mia carissima amica mi ha chiesto la mia ricetta della crostata. Eccola qui!

    CROSTATA ALLA MARMELLATA DI CILIEGIE


    Tempo di preparazione:
    40 minuti

    Costo:
    3 €

    Ingredienti:
    - 150 gr. di farina
    - 70 gr. di zucchero
    - 100 gr. di burro
    - 2 uova
    - 200 gr. di marmellata di ciliegie


    Esecuzione:
    Per prima cosa scaldare il forno a 180°.
    Mischiare la farina con lo zucchero su un ripiano di marmo o di legno o quello che si ha a disposizione. Disporre il composto a fontana, unire il burro a pezzetti, lavorare il tutto sino ad ottenere delle grosse briciole.
    Formare nuovamente una fontana, rompere al centro le uova e impastare sino ad ottenere una palla liscia.
    Avvolgere l'impasto con la pellicola da cucina, metterlo su un piatto e lasciarlo riposare in frigorifero per mezz'ora.
    Nel frattempo imburrare una tortiera del diametro di 24 cm e poi setacciare la farina dentro togliendo i grumi in eccesso.
    Appena togliamo la pasta frolla dal frigorifero dividerla in due parti, una più grande che servirà come base per la crostata e una più piccola per fare le striscioline di decorazione.
    Stendere quella più grande con il mattarello infarinando il ripiano di lavoro e foderare la tortiera.
    Se si spaccherà l'impasto non c'è problema in quanto si possono unire facilmente con le dita.
    Bucare la pasta con una forchetta e mettere la marmellata sopra la base del dolce.
    Stendere l'impasto rimasto con il mattarello sul ripiano di lavoro infarinato e fare delle striscioline a piacimento di circa 2 cm aiutandosi con la rotellina di decorazione.
    Infine mettere la crostata in forno per almeno un'ora.
    Il dolce sarà pronto quando l'impasto avrà un colore dorato.
    Lasciare raffreddare per almeno 4 ore prima di servire.

    martedì 31 luglio 2012

    Frittata al forno


    FRITTATA AL FORNO



    Tempo di preparazione:
    5 minuti

    Costo:
    0,50 euro

    Ingredienti:
    ·        2 uova
    ·        Una manciata di grana padano grattugiato
    ·        Un pizzico di sale

     Esecuzione:
    Accendere il fornetto elettrico a 250° o 200° quello normale.
    Rompere le uova in un piatto fondo e sbatterle con una forchetta.
    Aggiungere una manciata di grana padano grattugiato e un pizzico di sale e sbattere ancora.
    Prendere la carta da forno, ritagliarla e metterla su una teglia antiaderente e versarci sopra il composto.
    Dopo circa 10 minuti per verificare se è cotta la frittata punzecchiarla con uno stuzzicadenti grande o una forchetta e controllare che il composto non si sia appiccicato.

    P.s.: Si possono aggiungere tante verdure già cotte nel composto come zucchine o patate fatte in padella

    giovedì 26 luglio 2012

    siamo arrivati a quota 1000!

    Con questo post volevo ringraziarvi per aver letto le mie ricette, commentato e dato tantissimi consigli utili per migliorarmi. Grazie 1000 a tutti voi!!

    lunedì 9 luglio 2012

    Limoncini di pollo e rosmarino


    LIMONCINI DI POLLO E ROSMARINO


    Tempo di preparazione:
    15 minuti

    Costo:
    2 euro

    Ingredienti:
    ·        6 fettine di petto di pollo
    ·        2 limoni
    ·        1 rametto di rosmarino

    Preparazione

    Mettere in una padella antiaderente un filo di olio extravergine di oliva, delle fettine di limone, il succo di un limone spremuto e dei pezzettini di rosmarino e rapprendere il sughetto per un minuto circa.
    Mettere le fettine di pollo nella padella e girarle di tanto in tanto fino a quando non diventano bianche. Se vedete che il pollo si asciuga troppo aggiustate con un altro filo d’olio e un po’ di succo di limone.
    Dopo circa 5 minuti di cottura i limoncini di pollo sono pronti.  

    domenica 10 giugno 2012

    rotolo alla crema di nocciole.. un classico..


    ROTOLO FARCITO ALLA CREMA DI NOCCIOLE

    Tempo di preparazione:
    30 minuti

    Costo:
    5 euro

    Ingredienti:
    ·        6 uova
    ·        260 gr. di zucchero
    ·        120 gr. di burro
    ·        220 gr. di farina
    ·        400 gr. di crema spalmabile alle nocciole
    ·        1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci
    ·        Scorza grattugiata di 1\2 limone

    Esecuzione:
    Foderate uno stampo rettangolare, da 35 x 25 cm circa, con un foglio di carta da forno e scaldate il forno a 200°.
    Separate i tuorli d’uovo dagli albumi, montate a neve ferma questi ultimi e nel frattempo sciogliete il burro in una padella a fuoco basso.
    Sbattete con una frusta in una terrina i tuorli d’uovo con lo zucchero sino ad ottenere una crema spumosa e incorporate il latte, il burro, la farina setacciata, la scorza di limone e per ultimo il lievito setacciato senza mai smettere di frustare il composto.
    Aggiungete gli albumi delicatamente e incorporate lentamente dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno pulito.
    Versato il tutto nello stampo e cuocete in forno caldo per 15 minuti.
    Capovolgete immediatamente il dolce su un canovaccio umido, spalmate sul dolce la crema spalmabile di nocciole.
    Arrotolate il dolce e coprirlo con il canovaccio.
    Lasciare in frigorifero per mezz’ora.
    Per decorazione si può accompagnare la fetta di rotolo con delle fragole.

    lunedì 28 maggio 2012

    Nuvolette all'albicocca


    NUVOLETTE ALL’ALBICOCCA

    Tempo di preparazione:
    60 minuti

    Costo:
    tra i 3 e i 4 euro

    Ingredienti per 20 nuvolette:
    ·        200 gr. di yogurt bianco dolce o alla vaniglia o al limone
    ·        300 gr. di frumina
    ·        2 tazzine da caffè di olio extra vergine di oliva
    ·        3 uova
    ·        1 bustina di lievito per dolci
    ·        Un pizzico di sale
    ·        180 gr. di zucchero
    ·        Qualche cucchiaio di zucchero a velo
    ·        Qualche cucchiaio di marmellata di albicocche

    Esecuzione:

    Lavorate le uova intere con lo zucchero con l’impastatrice o la frusta elettrica fino ad avere un composto gonfio e cremoso. Aggiungere un pizzico di sale, l’olio extra vergine di oliva, lo yogurt e mescolare bene. Versate tutto in una terrina più grande e incorporare la frumina ed il lievito prendendo il composto con un cucchiaio di legno che utilizzerete solo per i dolci dal basso verso l’alto lentamente. Prendere uno stampino per muffin, imburratelo e setacciateci la farina e buttare quella in eccesso. Versare il composto nello stampino a metà circa della forma del muffin e infornate per 30/40 minuti circa.
    Lasciate raffreddare per almeno mezza giornata e mettere con una siringa per dolci la marmellata di albicocche.
    Infine setacciare sopra le nuvolette lo zucchero a velo.

    Post più popolari

    Visualizzazioni totali